Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
Alla fine avremo Romano Prodi al Quirinale?
Piacia o non piacia il nome di Romano Prodi sta rimbalzando da settimane tra gli elenchi dei possibili "papabili" del Quirinale nella veste di Presidente della Repubblica.

In queste ore il suo nome sta tornando a guadagnare punti per un motivo molto semplice:

Il Pd vorrebbe proporre il professore (Prodi) come personaggio di alto profilo ed indiscussa credibilità internazionale. La prima proposta dei sottobosci "democratici" era stata Massimo D'Alema, ma la pressochè certezza che questi non avrebbe ottenuto consenzi ha fatto spostare la bussola verso Prodi. Ai grillini del M5S questa proposta potrebbe anche star bene; per quanto infatti si affrettino a sottolineare e ribadire che il nome del loro candidato verrà fuori da una regolare consultazione on-line, il nome del professor Prodi potrebbe alla fine mettere tutti d'accordo.

Anche perchè parliamoci chiaro il Pd è seppur di poco, la forza politica con una magioranza (minoranza) più significativa.

Il Movimento 5 Stelle non lascia trapelare nomi o liste non ufficiali, ma leggendo i post si possono vedere i nomi celebri di Gino Strada, Emma Bonino, Ilda Bocassini...

E cosa dirà il Pdl? Questo è quello che in molti si chiedono: beh dipenderà da quello che il Pd saprà proporre in cambio. Ad esempio se la carta Renzi alle prossime elezioni venisse "diciamo" così non proprio spinta da tutte le correnti interne al Partito Democratico, il nome di Prodi (obtorto collo) potrebbe essere digerita anche dal Cavaliere....

Staremo a vedere...
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri