Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
Prorogata al Quirinale la mostra

Grande successo per la mostra "Classicità ed Europa. Il destino della Grecia e dell'Italia" che ha (al momento) accolto 80 mila visitatori nelle stanze del Quirinale. Un numero veramente considerevole tanto che la Presidenza della Repubblica ha deciso di allungare la permanenza dell'esposizione che mette in vetrina 25 opere che arrivano dai musei ellenici e del nostro Paese. Il prolungamento si protrarrà fino a sabato 19 luglio (era inizialmente in programma al 15) e gli interessati potranno ammirare le opere che esprimono i valori di libertà e democrazia dei due grandi stati che si affacciano sul Mediterraneo, nella Sala delle Bandiere e della Guardia d'Onore del Quirinale.

La mostra, che celebra il ruolo di Italia e Grecia nel trasmettere il messaggio civilizzatore partito da Atene e da Roma, è stata allestita nell'anno in cui le presidenze di turno del Consiglio dell'Unione Europea sono state assegnate prima alla Grecia e poi all'Italia.

La mostra è a ingresso gratuito e senza necessità di prenotazione. Orari di ingresso: da martedì a sabato dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30.

Foto derivata da 150PalazzoQuirinale di MarkusMark (vedi licenza)
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri