Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
Per Confcommercio l'effetto Bonus è quasi invisibile sui consumi

Non ingranano la marcia decisiva i consumi nel mese di giugno. Secondo Confcommercio l'aumento tendenziale è stato dello 0,4% corrispondente a un +0,1% rispetto al mese di maggio. Un dato che secondo l'associazione dei commercianti è "troppo poco rispetto alle attese. Sono segnali positivi ma straordinariamente deboli e insufficienti per affermare che la domanda delle famiglie sia giunta a un incoraggiante punto di svolta. Allo stato attuale, dunque, si conferma il permanere di un quadro economico privo di una precisa direzione di marcia, situazione che dopo un lungo ed eccezionale periodo recessivo non può non preoccupare molto".

E l'effetto Bonus? Per Confcommercio è quasi invisibile sui consumi. Nel mese di giugno le variazioni positive, rispetto al giugno 2013, hanno interessato la spesa reale in beni e servizi per le comunicazioni (+3,8%) in particolar modo grazie all'acquisto di beni, per i beni e servizi per ricreativi (+1,3%) e per gli alberghi, pasti e consumazioni fuori casa (+1,1%), settore su cui influisce l'incremento della spesa per gli alberghi.

Secondo Confesercenti una crescita più ridotta si è riscontrata per i beni e servizi dedicati alla cura della persona (+0,8%) e per gli alimentari, bevande e tabacchi (+0,5%). Una riduzione ancora più significativa ha interessato i beni ed i servizi per la mobilità (-1,1%). La contrazione dei consumi si sono registrate anche per l'abbigliamento e le calzature (-1,1%) e per i beni e servizi per la casa (-0,8%).

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri