Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
Paura in Grecia, esplode una bomba ad Atene davanti alla Banca Centrale

La Grecia ha tremato e Atene ha paura. Una bomba è esplosa questa mattina di fronte alla sede della Banca di Grecia. Per fortuna, nonostante i danni alla zona cicostante, non c'è stata nessuna vittima. La bomba sarebbe scoppiata alle prime ore del mattino all'interno di una automobile parcheggiata, appunto, all'esterno della sede della Banca Centrale proprio nel giorno in cui la Grecia si appresta a fare il proprio rientro sui mercati finanziari internazionali dopo quattro anni di assenza.

L'espolosione sarebbe stata preannunciata da una telefonata a un quotidiano locale quarantacinque minuti prima che il fatto si fosse verificato, aggiungendo che dentro l'automobile risiedevano circa 70 kg di esplosivo. Il botto sarebbe comunque avvenuto dopo che la polizia aveva già bloccato l'area.

In Grecia la tensione sociale rimane alta e domani nella capitale torna il cancelliere tedesco Angela Merkel.

Foto derivata da questa foto di Agi (AGI)
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri