Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
Pa, da settembre dimezzati permessi e distacchi sindacali

Scatterà dal 1 settembre la riduzione del 50% delle prerogative sindacali nelle pubbliche amministrazioni, fra cui permessi e distacchi. Il provvedimento rientra nella riforma della Pubblica amministrazione ed è stato disposto con una circolare firmata dal ministro della P.a. Marianna Madia lo scorso 20 agosto.

Come si legge nella notizia pubblicata nel sito del ministero "La predetta riduzione è finalizzata alla razionalizzazione ed alla riduzione della spesa pubblica". Ancora pochi giorni di tempo dunque per i sindacati per comunicare la revoca dei distacchi. Come si legge infatti nella circolare: "Entro la data del 31 agosto 2014 tutte le associazioni sindacali rappresentative dovranno comunicare alle amministrazioni la revoca dei distacchi sindacali non più spettanti".

Foto derivata da questa foto (AGI)
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri