Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
L'Italia che fa le valigie. Centoseimila persone se ne sono andate nel 2012

La "meglio Italia" saluta e se ne va. In cerca di fortuna, gloria e riconoscimenti. O semplicemente di una porta aperta. Se ne parla tanto, nei bar e nelle piazze, virtuali o reali che siano. "Andiamo via?". Sì, ma quanti saranno in realtà quelli che veramente lo hanno fatto? Adesso lo sappiamo. Pochi giorni fa è uscito il libro scritto da Maddalena Tirabassi e Alvise del Pra' dal titolo "La meglio Italia. Le mobilità italiane nel XXI secolo". (Torino, Accademia University Press).

Il risultato lascia spazio a pochi dubbi su come la pensano gli italiani in quanto a speranze: centoseimila persone se ne sono andate nel 2012. La storia migratoria ritorna a segnare cinque cifre e anche quelle a tre mettono paura, se pensiamo che c'è stato un incremento del 115% rispetto al 2002 (ma anche del 28% rispetto all'anno precedente, il 2011). Nessuno è escluso, lavoratori specializzati, studenti, luminari e ricercatori, professionisti, semplici disoccupati, tutti con un biglietto e una valigia, stanchi di aspettare un segnale che la politica negli ultimi anni non è riuscita a dare.

L'Italia non è più una terra promessa del lavoro e la risposta, soprattutto dei giovani, è molto chiara. Ma non solo, ciò che va sottolineato è che non tutti si dirigono esclusivamente all'estero nelle mete chiave (le classiche Londra o il paradiso australiano) alla ricerca di un facile impiego; molti vanno anche in nazioni dove la crisi si è fatta sentire come nel Belpaese, parliamo ad esempio della Spagna. Perché poi non c'è solo il lavoro a significare, ma anche la qualità della vita o semplicemente la speranza. Quella che ormai in Italia molti (troppi) non vedono più. 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri