Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
Istat, a giugno aumenta la fiducia nelle imprese italiane

Ritorna il clima di fiducia delle imprese che nel mese di giugno è salito a 88,4 (a maggio era 86,9). Lo ha comunicato l'Istat che ha sottolineato come il miglioramento riguarda tutti i principali settori di attività.

La manifattura ha fatto segnare il massimo dal luglio 2011 raggiungendo la soglia dei 100. Un risultato addirittura migliorato dal commercio al dettaglio (101.4). Se confrontato ai dati dello scorso mese di maggio a segnare il rialzo più forte è il settore delle costruzioni dove l'indice è passato da 73.4 a 81.1.

La fiducia è sempre un buon punto di partenza e quindi...siamo fiduciosi!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri