Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
Il ritorno della fiducia spinge gli italiani in vacanza: a maggio il 52% dichiara di voler partire

Torna la fiducia negli italiani dopo il tunnel della crisi? E'ancora presto per dirlo anche se gli ultimi dati mostrano una interessante (e soprattutto confortante) inversione di tendenza orientata all'ottimismo. Il risultato più evidente è che nel mese di maggio il 52 per cento degli italiani ha detto che vuole assolutamente partire per le vacanze. E’ quanto affermato dalla Coldiretti sulla base di una indagine Barometro delle Vacanze Ipsos, nel commentare i dati Istat sull’aumento di fiducia degli italiani che a maggio è tornata ai massimi livelli da quattro anni a questa parte.

Gli italiani sono disposti anche a incrementare il proprio budget per le vacanze rispetto al 2013. Certo si tratta di una percentuale non altissima (+2% pari a 1.798 euro di media) ma che mostra perlomeno una ripartenza dopo un periodo di blocco totale. Coldiretti ha detto che il turismo ecologico avrà un ruolo importante nelle prossime scelte dei cittadini. Chissà, magari vorremo riscoprire la vacanza all'insegna del relax e dell'aria pulita per smaltire le tossine della quotidianità o lo stress della città.

Di sicuro questi risultati mostrano l'esigenza di tagliare la spina e godersi un po' di serenità in un posto nuovo. O diverso dalla propria casa. E così mentre i consumi alimentari stentano a riprendere, una buona fetta degli italiani probabilmente deciderà di non rinunciare al turismo. Agli ombrelloni e alle oasi verdi il compito di confermare il ritrovo dell'ottimismo smarrito.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri