Condividi con gli amici
  • gplus
  • pinterest
Il Def è stato approvato, arriva anche il bonus in busta paga

Semaforo verde per il Def, il Documento di economia e finanza varato ieri dal premier Renzi che come ha scritto su twitter "mantiene tutti gli impegni che ci eravamo presi #allafacciadeigufi". Per quest'anno le coperture strutturali ammontano a 6,7 miliardi mentre la stima del Pil prevede una crescita dello 0,8% anche se la speranza è che possa andare al rialzo. Una manovra da 6,7 miliardi di cui 2,2 arriveranno dall'aumento del gettito Iva e dalle tasse per le banche (aumenterà l'imposta in merito alle plusvalenze delle quote possedute dagli istituti bancari in Bankitalia). Altri 4,5 miliardi saranno ricavati dalla spending review.

Il taglio delle tasse per i lavoratori dipendenti con stipendio fino a 1.500 euro netti garantirà fino a 80 euro in più al mese in busta paga. Arrivano anche gli aumenti mensili per chi prende meno di 8.000 euro all'anno. Le misure dovrebbero partire dal prossimo mese di maggio. Ci sarà anche un tetto agli stipendi dei manager pubblici che non potranno prendere più di 239.000 euro, ovvero la somma che percepisce il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Per quanto riguarda le privatizzazioni, il Governo per l'anno in corso e nei prossimi tre punta a incassare lo 0,7% del Pil (nel 2014 circa 12 miliardi). A partire da luglio l'aliquota per le rendite finanziarie si impenna dal 20 al 26%. Il taglio dell'Irap che grava sulle imprese non ha ancora una data di avvio certa ma sarà del 10%. Renzi ha ribadito la volontà di abolire il Cnel e il Governo lavorerà per l'abolizione degli enti inutili. Il 18 aprile intanto ci dovrebbe essere il via libera per il decreto che garantirà gli 80 euro in più in busta paga.

Foto: Agi

Foto derivata da questa foto di AGI (AGI)
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Politica e politici: notizie sulla politica che si fa raccontare non rivendica alcuna paternità e proprietà.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

Esprimi il tuo giudizio via Social Network

Autore

La Redazione

La Redazione

La redazione di Politica e Politici ricerca ogni giorno le principali notizie al fine di narrare con cura di particolari gli avvenimenti della politica italiana e non solo.

Commenti

Aggiungi un Commento

Lunghezza massima 2000 caratteri